Our Recent Posts

Archive

Tags

  • ARMY MAGAZINE

SUBUNIT PT. 1: UN MODO TUTTO BTS DI INNOVARE LA LORO MUSICA

Nel corso della loro carriera, i BTS hanno dimostrato in mille modi di essere un gruppo vario e versatile. Cercano sempre di mostrare ai fan nuovi lati attraverso la loro musica, scrivendo dei loro sentimenti ed esplorando generi diversi. Le parole “BTS” e “subunit” sono andate di pari passo sin dall’inizio del loro viaggio musicale di sette anni. Gli ARMY hanno potuto vedere quanto è unico il modo in cui i membri si uniscono ed ascoltare il prodotto dei loro talenti e stili individuali, uniti a formare un’unica opera d’arte.


Diamo un’occhiata ad alcune subunit dei BTS che hanno creato e condiviso con il mondo lavori fantastici!


La canzone Even If I Die, It’s You di Jin e V è stata rilasciata come seconda OST di “Hwarang”, il drama storico sudcoreano del 2016 in cui V ha esordito come attore. È contenuta nell’album della colonna sonora Hwarang (Music from the Original TV Series), ed è stata cantata dal vivo dai due vocalist due anni dopo per il “BTS PROM PARTY”, in onore del quinto anniversario del gruppo. È una canzone pop con un groove allegro che rappresenta i giovani personaggi della serie. La voce alta e potente di Jin, piena di rischio e determinazione, unita ai vocals profondi e rinfrescanti di V, hanno creato una traccia piacevole per gli ascoltatori ed incredibilmente speciale per gli ARMY. La canzone è stata persino nominata nella categoria “Best OST” ai 2017 Melon Music Awards.


네시 (4 O'CLOCK) di RM e V è stata rilasciata su SoundCloud come una delle canzoni per la FESTA 2017 ed è stata eseguita dal vivo al “BTS HOME PARTY”, il festeggiamento per il quarto anniversario del gruppo. Questa subunit ha sorpreso tanti ARMY; è stata la prima canzone prodotta e composta da V. Nel farlo, ha chiesto una mano al suo compagno di gruppo RM, che ha finito per cantare con lui nella canzone, come una collaborazione. Questo pezzo vede il contrasto tra la voce bassa e soul di V e il rap fluido e i vocals morbidi di RM, che coincide perfettamente sia con l’atmosfera che con il testo della canzone.


Nel 2018, dopo che il DJ e produttore Steve Aoki aveva prodotto per loro la canzone The Truth Untold dall’album in studio LOVE YOURSELF 轉 ‘Tear’ nello stesso anno, i BTS hanno avuto la possibilità di collaborare di nuovo con lui. Aoki ha deciso di includerli nel suo album. La canzone Waste It On Me ha visto RM, Jungkook e Jimin come scrittori e/o cantanti. Nonostante fosse completamente in inglese, i tre membri dei BTS hanno trasmesso con efficacia, attraverso i loro fantastici rap e vocals, l’ambiente EDM e il vibe estivo della canzone.


L’album della colonna sonora del gioco per cellulari "BTS WORLD", intitolato BTS WORLD (Original Soundtrack), ha visto nascere diverse subunit del gruppo. Per il suo rilascio nel 2019, i membri - insieme ad altri scrittori e produttori - hanno lavorato a tre canzoni. Dream Glow, della subunit di Jin, Jungkook e Jimin in collaborazione con la cantante britannica Charli XCX, è una canzone pop che parla dell’inseguire i propri sogni, brillare al massimo, e non arrendersi mai davanti ad un nemico che cerca di buttarti giù. A Brand New Day, una canzone di j-hope e V insieme alla cantante svedese Zara Larsson, è una traccia che unisce hip-hop, musica elettronica e il suono del daegeum, un flauto di bambù coreano. La canzone trasmette il messaggio di cercare se stessi, superare le paure e, un giorno, di rendere i propri sogni realtà. Infine, All Night, una canzone nata dalla collaborazione tra RM, SUGA e il rapper americano Juice Wrld, è descritta come una canzone hip-hop, con un ritmo moderato e un vibe tranquillo, ispirato agli anni ‘90, che parla del lavoro quotidiano di un artista. Si concentra sul viaggio dei BTS verso il successo e l’amore che provano per i loro fan.


Dopo il loro singolo di successo Dynamite, che ha guadagnato tre volte il primo posto della Billboard Hot 100, il lavoro successivo rilasciato dai BTS è stato un remix di Savage Love, originariamente del cantante Jason Derulo e del produttore musicale Jawsh 685. Nell’ottobre del 2020, gli ARMY hanno potuto ascoltare la canzone e scoprire quali membri avessero partecipato; la traccia vede la collaborazione di j-hope, SUGA e Jungkook. Entrambi i rapper sono accreditati come autori, per aver scritto i loro versi in coreano. Jungkook ha fatto da protagonista con la sua voce bellissima e potente, dando alla canzone un sentimento totalmente diverso da quello originale. Le parti di SUGA e j-hope si abbinano perfettamente alla base e, aggiungendo il loro stile unico e personale, rendono la canzone molto più dinamica. Questo BTS remix ha debuttato al primo posto della Billboard Hot 100, diventando la seconda traccia dei BTS a raggiungere la vetta della classifica.



È chiaro che i BTS possono ottenere grandi risultati quando tutti e sette partecipano ad una canzone, ma la forza e l’innovazione delle subunit del gruppo sono una fonte indiscutibile del loro impatto musicale.


Scritto da: Ala

Editato da: Hel.B

Design a cura di: Judy

Tradotto da: Mars

Traduzione editata da: Eleonora & Natasha


ARMY Magazine non detiene i diritti di nessuna delle foto e dei video presenti sul nostro blog. Non intendiamo violarne i copyright.