Our Recent Posts

Archive

Tags

  • ARMY MAGAZINE

SMOOTH LIKE BUTTER: PREMI E PERFORMANCE DEI BTS

Quando i BTS hanno detto “Sono un diamante, risplendo”, erano seri. Negli ultimi mesi sia i ragazzi che gli ARMY sono stati piuttosto indaffarati. I BTS continuano a vincere, a riprova del loro titolo di più grande band del mondo. Diamo un’occhiata ai loro ultimi successi.


Brit Awards


Il 31 marzo gli ARMY si sono svegliati con una bella notizia: i BTS avevano ricevuto una nomination ai BRIT Awards, nella categoria International Group, diventando così i primi artisti coreani ad essere nominati per la prestigiosa cerimonia inglese. Twitter è stato inondato di messaggi carichi di gioia e soddisfazione dagli ARMY, eccitati per i successi dei ragazzi. Anche se è alla fine è stato un altro gruppo a ricevere il premio, l’orgoglio degli ARMY non è stato di certo scalfito.


iHeart Music Awards


E le gioie non finiscono qui! Il 27 aprile sono uscite le nomination degli iHeart Music Awards 2021, e ancora una volta i BTS sono stati nominati in quattro categorie: Best Duo/Group of the Year, Best Music Video, Best Fan ARMY e Favorite Music Video Choreography per Dynamite. La concorrenza era agguerrita per i ragazzi, che si sono ritrovati faccia a faccia con alcuni tra i più importanti nomi dell’industria musicale.


Gli ARMY ce l’hanno messa tutta durante le votazioni, twittando hashtag di iHeart e incoraggiandosi a vicenda con post esilaranti e parole di sostegno. C’è un particolare senso di comunità, di unione, quando gli ARMY si uniscono per supportare i BTS; non ci sono parole per descrivere appieno la consapevolezza di essere parte del team, che tu, insieme a milioni di altre persone, collabori in armonia per sostenerli.


La cerimonia degli iHeart Music Awards si è svolta il 27 maggio, e i BTS hanno aggiunto altri tre trofei alla bacheca dell’ HYBE Museum: Best Music Video, Best Fan ARMY e Favorite Music Video Choreography per Dynamite. Durante il discorso di ringraziamento (dalla Corea del Sud, tramite video) RM ha portato avanti la lunga tradizione dei BTS di ringraziare gli ARMY quando ricevono un premio, con queste parole: “Non ce l’avremmo mai fatta senza di voi, ragazzi [ARMY]”. RM si è anche congratulato con l’amico coreografo Son Sungdeuk, vincitore del premio Favorite Music Video Choreography. La nottata è stata costellata di post di gioia ed entusiasmo degli ARMY, perché per loro veder vincere i BTS è sempre una gioia immensa.


Billboard Music Awards


Come se non bastasse, il 29 aprile gli ARMY hanno scoperto che i BTS erano stati nominati ai Billboard Music Awards, in ben quattro categorie. Vedere riconosciuti gli sforzi che i BTS hanno fatto per anni è stato motivo di grande soddisfazione per il fandom. I ragazzi erano stati nominati come Best Duo/Group, premio che hanno vinto nel 2018, Top Social Artist, titolo che detengono da quattro anni, e due nuove categorie, Top Songs Sales Artist e Top Selling Song per Dynamite.


I BBMA sono andati in onda il 23 marzo e, per somma gioia degli ARMY, i BTS hanno fatto man bassa di tutti e quattro i premi. Durante il discorso di ringraziamento, RM ha affermato, “Volevamo dare un po’ di energia a tutti quanti con Dynamite, e pensiamo che questo premio sia la prova che ci siamo riusciti”. A seguire, Jin ha ringraziato i fan sfoggiando un inglese impeccabile, sciogliendo il cuore degli ARMY: “Grazie per dare così tanto amore alla nostra musica e grazie per tutti i premi che abbiamo vinto questa sera”.


Ad ogni modo, il pezzo forte della serata è stata la première in diretta mondiale del loro nuovo singolo in lingua inglese, Butter. Per quanto sia stato detto a più riprese, vale sempre la pena di ripeterlo: date un palco ai BTS, e lo conquisteranno. Jungkook ha dato inizio alla performance entrando in un camerino per prepararsi, dirigendosi poi con fare disinvolto sul palco, dove lo aspettavano gli altri membri – il livello di stile ha raggiunto picchi talmente alti da mozzare il respiro agli ARMY. Quando Jungkook ha intonato “Smooth like butter” il mondo intero è stato inghiottito dal carisma dei ragazzi. Ogni mossa è stata davvero smooth like butter, ed ogni nota ci ha ricordato che i BTS non sono semplici cantanti, ma artisti a tutto tondo che conquistano qualsiasi spazio gli venga dato. In poche parole, la loro performance è stata ipnotica.



Con l’uscita di Butter, i membri della band più famosa del mondo, luce degli occhi degli ARMY, sono pronti ad estendere il loro dominio, condividendo col mondo un messaggio di speranza.


Scritto da: Lisa

Editato da: Lisa K

Design a cura di: Rei

Tradotto da: Monica

Traduzione editata da: Eleonora e Nas


ARMY Magazine non detiene i diritti di nessuna delle foto e dei video condivisi sul nostro blog. Non intendiamo violarne i copyright.