Our Recent Posts

Archive

Tags

  • ARMY MAGAZINE

PREVIOUSLY ON BTS: PREMI SU PREMI 5 - 11 DICEMBRE

La stagione delle premiazioni è alle porte e le conquiste per i BTS non si fermano. Dai numerosi premi agli award show, alle incredibili performance, i BTS e gli ARMY hanno molte cose da celebrare questa settimana.


5 dicembre


I BTS hanno dato inizio alla settimana con i Melon Music Awards, dove hanno fatto piazza pulita di tutti i grandi premi: Artist of the Year, Album of the Year (MAP OF THE SOUL: 7), e Song of the Year (Dynamite). Oltre a ciò, hanno vinto nelle categorie Best Dance - Male (Dynamite), Netizen’s Choice e Top Ten Artists. In parallelo, SUGA e IU hanno vinto nella categoria Best Rock con eight.


Ovviamente, gli award show non sono tali senza le grandi performance e in questo i BTS non hanno deluso! La loro esibizione è iniziata con una versione classica di Black Swan, interpretata da Jimin e Jungkook, per poi passare ad ON, Life Goes On e Dynamite.


6 dicembre


Il giorno successivo gli ARMY si sono potuti godere altre vittorie e un’altra performance dei BTS agli Mnet Asian Music Awards.


I BTS hanno nuovamente vinto tutti i grandi premi, diventando gli unici artisti a raggiungere due volte questo traguardo. Hanno ricevuto i premi Album of the Year (​MAP OF THE SOUL: 7)​, Icon of the Year, Song of the Year (​Dynamite​) e Artist of the Year. I BTS hanno anche vinto nelle categorie Best Dance Performance - Male (​Dynamite​), Best MV (​Dynamite)​, Worldwide Fan’s Choice e Best Male Group. Infine, eight ha vinto come Best Collaboration.


La performance è iniziata con ON e Dynamite, finendo con Life Goes On, e, nonostante l’assenza, SUGA si è potuto esibire grazie ad un ologramma. Life Goes On ha anche ottenuto la quarta vittoria a Inkigayo.


7 dicembre


I BTS sono stati nominati come Band dell’Anno 2020 per Consequence of Sound. Su BANGTANTV la Big Hit ha pubblicato una Bangtan Bomb in cui i ragazzi, divisi in due gruppi da 3, hanno recensito l’album BE. Sulla Billboard Hot 100 Dynamite si è piazzata al 10° posto, Life Goes On al 28°.


8 dicembre


Dynamite ha superato i 500 milioni di stream su Spotify, un’altro traguardo per i BTS e gli ARMY!


I BTS sono stati occupati anche su Youtube, pubblicando due video in collaborazione con SiriusXM. Nel primo, hanno risposto alle domande dei fan riguardo a BE e hanno condiviso i loro propositi per il 2021, non solo per se stessi, ma anche per gli ARMY - “salute, felicità, poter andare di nuovo in tour”. Il secondo video era BTS Play 'This or That' (Round 2), in cui i ragazzi hanno scelto fra due proposte, come ad esempio “tè o caffè”. Solo in due hanno scelto il tè: riuscite a indovinare chi sono?


Su VLive è andato in onda l’episodio 119 di Run BTS!, la seconda parte della loro sfida “fotografica”, piena di risate e colpi di scena. ARMY, mi raccomando, dateci un’occhiata!


9 dicembre


Il video di Make It Right (feat. Lauv) ha superato le 100 milioni di visualizzazioni - e in data 11 dicembre è a quota 100.476.906. Il terzo episodio di “Maplestory X BTS”, ora disponibile, è tutto incentrato sul design e la creatività, con un’atmosfera allegra e rilassata.


10 dicembre


La giornata è stata costellata da diversi video e un altro riconoscimento. Il TIME Magazine ha nominato i BTS Entertainer of the Year. Sono state pubblicate una Bangtan Bomb in cui i ragazzi visitano il Pop Up Store dei BTS di Seoul, un’intervista per Amazon Music e un adorabile remix natalizio di Dynamite, corredato da un albero di Natale e campanelle. Lee Seunggi ha rilasciato una canzone in collaborazione con Namjoon e Hoseok, The Song That Will Make You Smile.


11 dicembre


I BTS hanno vinto il primo posto al Music Bank con Dynamite, guadagnando la 27° vittoria per la canzone. Congratulazioni ai BTS per tutti questi premi!


Wow, che settimana! Prendiamoci del tempo per festeggiare il successo dei ragazzi e tornare qui, la prossima settimana, per altre notizie.


Scritto da: Allison

Editato da: Alice

Design a cura di: Judy

Tradotto da: Eleonora

Traduzione editata da: Silvana e Monica


ARMY Magazine non possiede nessuna delle foto e dei video condivisi nel nostro blog. Non intendiamo violarne il copyright.



©2020 by ARMY Magazine