top of page

PREVIOUSLY ON BTS: 29 FEBBRAIO - 6 MARZOMA CHE SETTIMANA PIENA DI SORPRESE!

Record e successi


Questa settimana, @HITSDD, @btschartdata e @chartdata hanno catturato la nostra attenzione. Nelle giornate di lunedì e martedì (KST), gli ARMY erano in stato di allerta sui propri social per scoprire come si sarebbero posizionati i BTS nelle classifiche settimanali della Billboard dei 200 album e 100 canzONi più in voga.


Era come la mezzanottefobia, con l’unica differenza che stavolta non erano i tweet della @BIGHIT_MUSIC che gli ARMY stavano aspettando. Con caute aspettative, l’ansia ha preso d’assalto le nostre timeline nell’attesa di sapere come si sarebbero classificati MAP OF THE SOUL: 7 e ON.


Alla fine, la prima notizia è arrivata: MOTS: 7 si è classificato #1 nella Billboard 200 con un totale di 86.000 album venduti. In puro stile ARMY, l’hashtag #86000 e “WITHOUT BUNDLES” [ing. senza bundle] sono entrati nelle tendenze di Twitter: l’orgoglio ha spinto gli ARMY ad urlare ai quattro venti sulla piattaforma. Ma d'altronde, i BTS e gli ARMY hanno raggiunto un traguardo incredibile, unico nel suo genere.


Con questo spirito gioioso abbiamo iniziato la seconda giornata di notizie. Con grandi aspettative e un po’ di ansia, abbiamo atteso i tweet di @HITSDD, @btschartdata e @chartdata: gli ARMY stavano passando di nuovo da un account all’altro.


E poi l’attesa era giunta al suo termine: ON ha debuttato al quarto posto nella Hot 100… QUARTO POSTO. È il più grande debutto di un singolo del gruppo e di qualsiasi artista sudcoreano. I BTS e gli ARMY ce l’hanno fatta di nuovo! Abbiamo raggiunto quello che agli altri sembrava impossibile: entrate nella top 5 della Hot 100, tutto “WITHOUT ANY RADIO PLAY” [ing. senza alcun passaggio nelle radio]. Come potete immaginare, sia questa frase che “NO BUNDLES” tutto in maiuscolo sono subito finiti nelle tendenze di Twitter. Eravamo orgogliosi, questo traguardo è stato del tutto possibile grazie ai BTS.


In puro stile BTS, non c’è stato alcun tweet celebrativo, ma dei semplici retweet delle notizie e alcuni meme dall’account ufficiale. Avete capito bene, i BTS si sono classificati in prima posizione nella Billboard 200 e in quarta nella Hot 100, e loro hanno pubblicato dei meme per gli ARMY. Questo è soltanto uno dei motivi per cui i BTS sono adorabili in un modo del tutto loro: ci hanno ringraziato creando dei momenti che potessero essere condivisi solo tra di noi.


La mezzanottefobia senza fine


Con il rilascio del secondo video musicale ufficiale per ON, il calendario del comeback era ormai giunto al suo termine… o così ci sembrava. Allo scattare della mezzanotte coreana di giovedì 5 marzo, agli ARMY è giunta una notifica da parte della Big Hit.



Gli ARMY erano stupiti. UN VIDEO MUSICALE UFFICIALE PER BLACK SWAN!!! Scusate, cosa??? @btschartdata ha espresso i nostri stati d’animo alla perfezione con la sua risposta al tweet della Big Hit: “QUESTO NON C'È SULLA MAPPA DEL COMEBACK”. Non potevamo che essere dello stesso avviso. Non avevamo neanche degli obiettivi di streaming per questo video musicale.


Ad ogni modo, l’entusiasmo del momento ha superato lo shock iniziale. Black Swan è diventato ben presto il video più veloce dei BTS a raggiungere 1 MILIONE di like, ottenendoli nel giro di soli 28 minuti. Il video ha anche ottenuto 10 milioni di visualizzazioni in meno di 24 ore nonostante fosse stato rilasciato a sorpresa.


Piovono VLive


I BTS hanno deliziato gli ARMY con ben QUATTRO VLive in questa settimana! Nella prima, Jin, SUGA e Jungkook si sono seduti a chiacchierare per 6 minuti prima di esibirsi in un programma musicale. Sebbene sia stata corta, il titolo “ARMY, ci mancate” ha detto tutto ciò che avevamo bisogno di sentire. Durante la live, hanno espresso quanto gli mancavamo durante la promozione del comeback.


Nel fine settimana, abbiamo ottenuto un’altra VLive a sorpresa intitolata “R&V”. RM e V hanno parlato per 15 minuti della nuova musica e raccontato alcuni scoop del dietro le quinte.


La terza, “2 giorni al compleanno di MinSuga”, è stata una live con tutti e sette. Questa volta gli ARMY sono stati graziati dalla massima caotica energia dei BTS che tanto amiamo. Come suggerisce lo stesso titolo, i BTS hanno festeggiato il compleanno di SUGA due giorni prima cantandogli tanti auguri e realizzando sul momento con quello che avevano una torta con tanto di candela e Jin ha chiesto a SUGA di spegnerla.


Nella quarta VLive di questa settimana intitolata “Live prima dell’ultima esibizione” c’erano i compagni di stanza j-hope e Jimin. Qui, j-hope ha accennato a quanto sia divertente Jimin in questo periodo e Jimin gli ha risposto che allora dovrebbe vivere con lui per sempre. Verso la fine hanno espresso quanto gli mancassero gli ARMY durante la promozione e hanno detto che, sebbene questo fosse l’ultimo programma musicale per questo comeback, presto avrebbero rivisto gli ARMY.


I record e le vittorie continuano ad aumentare


Tanti numeri uno


Alla pubblicazione di questo blog, MOTS: 7 ha ottenuto 20 #1 in più classifiche a livello globale, tra cui anche quelle di Paesi della top 10 dell’industria musicale. Ha anche ottenuto oltre 95 #1 su iTunes e persino le tracce B-side stanno avendo successo.


Piazza pulita


I BTS hanno vinto ogni singolo programma musicale durante la promozione. Con queste otto vittorie, ON ha pareggiato con IDOL e sembra sul punto di poterla superare nelle prossime settimane.


“B” sta per BUON MILIARDO!


Questa settimana abbiamo anche visto i BTS ottenere UN MILIARDO di stream totali su Spotify. Chi avrebbe potuto immaginare un traguardo simile anni fa? Ma è grazie al potere dei BTS e degli ARMY che non siamo sorpresi. Oltre a questo, i BTS hanno anche vinto il premio come artisti maschili K-pop più streamati agli Spotify Awards.


Due settimane



BTS contro BTS


In questa settimana si è dato prova di come i BTS siano l’unica competizione che hanno nelle classifiche, che sia in Corea del Sud o a livello internazionale. ON e Black Swan lottano per il primo posto su NOW Inkigayo della SBS e non c’è nessun altro che al momento abbia la forza di intromettersi. In seguito, abbiamo scoperto che il video musicale di ON ha sostituito l’altro suo video musicale, ON Kinetic Manifesto Film, come canzone #1 nella classifica globale di YouTube. Capite cosa intendiamo dire, ARMY?


Il potere degli ARMY


Anche questa settimana, gli ARMY coreani hanno sfoderato tutta la loro forza. Hanno portato sulle classifiche della Hanteo l’intera discografia dei BTS, per inteso dal 2013 al presente, occupando l’intera top 10. Inoltre hanno fatto ri-classificare MAP OF THE SOUL: 7 nella top 20 della classifica Melon, incanalando il dolore della cancellazione del tour in energia positiva.


ARMY ben soddisfatti


Questa settimana abbiamo anche ottenuto della nuova musica grazie a Jimin e Jungkook che hanno partecipato alla nuova canzone di Lauv, Who. Inoltre, i media coreani hanno dichiarato che V rilascerà una OST originale per la serie Itaewon Class della JTBC in cui recita Park Seo-Joon, co-star in Hwarang nonché buon amico di Taehyung.


Oltre a queste notizie, i BTS ci hanno regalato molte Bangtan Bomb, esibizioni nei programmi musicali e tante interazioni su Twitter e Weverse. In pratica, nient’altro che un’altra settimana a(r)m(y)ando i BTS.


Scritto da: Lee

Editato da: Marcie e Hel B.

Design a cura di: Achan

Tradotto da: adeat

Traduzione editata da: Mars e silvana


ARMY Magazine non detiene i diritti di nessuna delle foto e dei video condivisi sul nostro blog. Non intendiamo violarne i copyright.


bottom of page