top of page

PREVIOUSLY ON BTS: 27 GIUGNO- 3 LUGLIO ESSERE IN VETTA ALLE CLASSIFICHE NON È NULLA DI NUOVO PER I BTS



Che settimana per i BTS! Nell’ultimo Previously on BTS abbiamo parlato di un box set, delle live di Jimin, Jungkook e Hoseok, e il video di Stay Gold. Questa settimana invece include un episodio di Run BTS!, diversi edit, canzoni ai primi posti delle classifiche e alcune novità sulle azioni legali intraprese dalla Big Hit. 


LE CLASSIFICHE 


Prima di tutto, questa settimana gli ARMY hanno organizzato uno streaming party su Twitter. L’evento ha permesso a molte canzoni, tra cui Moon, Agust D e Inner Child, di raggiungere nuove vette: Moon aveva raggiunto inizialmente 30 1° posti su iTunes che ora, alla fine della settimana, sono diventati ben 50; Inner Child ne ha raggiunti 40; e Agust D è stato primo tra le tendenze mondiali su Twitter, dato che il video ha raggiunto 100 milioni di visualizzazioni


Per la 22esima settimana di seguito, Jungkook è stato l’idol coreano più cercato su Google dall’inizio del 2020. Congratulazioni! È stato anche menzionato in un programma televisivo giapponese, cosa che ha fatto salire il suo nome all’ottavo posto tra le tendenze giapponesi


D-2, in solo 41 giorni, ha superato i 30 milioni di ascolti su Soundcloud, il secondo album di Yoongi a raggiungere questo importante risultato. 


Stay Gold ha debuttato alla prima posizione della World’s Digital Song Sales Chart di Billboard.


Come ciliegina sulla torta, i BTS sono diventati i primi artisti ad avere 13 video musicali con oltre 6 milioni di “mi piace” su Youtube e, dal 2 luglio, sono diventati anche il gruppo più ascoltato su Spotify con i loro 13,4 milioni di ascolti. Al di là della diatriba tra ARMY e Youtube riguardante le visualizzazioni cancellate, continuiamo a raggiungere nuovi traguardi. 



PER GLI ARMY


L’episodio 106 di Run BTS! ha colto l’attenzione degli ARMY con particolarità abilità con photoshop. Durante la puntata, le foto scattate dai ragazzi sono state incorniciate ed esibite come in una galleria, e ognuno di loro ha dato titolo e  informazioni relative all’idea dietro ogni foto.


Grazie a Seokjin e la sua foto incorniciata dell’episodio precedente, gli ARMY si sono subito messi all’opera, scatenandosi e creando meme. Vi lasciamo alcuni degli edit che siamo riusciti a raccogliere: abbiamo Wrestling be like… meme, Fountain Jin, Toy Store Yoongi, Boy With Luv Jungkook, and Under The Sea Jimin, e Jin as a toy.


Jungkook è nella lista di celebrità il cui cartonato a grandezza naturale è stato usato da un’università della Malesia per ricordare di rispettare il distanziamento sociale. 


ARMY Language ha fatto il suo ritorno su Twitter con nuovi corsi, tra cui un corso di coreano livello 1. Le lezioni inizieranno tra il 17 e il 19 luglio. Il corso comprende materiale gratuito e durerà 10 settimane, con lezioni dalla durata di 2 ore ciascuna. L’esame da fare per poter accedere al corso si è svolto il 5 luglio, ma non vi preoccupate se non ce l’avete fatta questa volta, perchè ci saranno tante altre occasioni in futuro!


L’unione tra Baskin-Robbins e BTS è ufficiale! Il gruppo ha da poco filmato la pubblicità per la nota marca di gelati, pubblicità che verrà trasmessa da agosto di quest’anno. Secondo l’articolo, Baskin-Robbins aprirà i preordini per la “torta BTS” a metà luglio, e insieme alla torta riceverete una piccola torcia decorativa a forma di 7. 


NOVITÀ DALLA BIG HIT


In settimana la compagnia ha rilasciato due comunicati riguardanti i BTS. Il primo fornisce un aggiornamento sulla Fanclub Membership dei BTS: “Il 1° settembre 2020, verranno apportati dei cambiamenti alla BTS GLOBAL OFFICIAL FANCLUB ARMY MEMBERSHIP”. Verranno introdotti nuove politiche e ulteriori vantaggi, per regalare “un’esperienza più variegata agli ARMY.” 


Il secondo aggiornamento riguarda le azioni legali intentate dall’agenzia a favore dei BTS. L’articolo sostiene che la compagnia “ha sporto denuncia alla polizia usando le prove raccolte da ciò che è stato inviato dai fan e tramite il proprio monitoraggio.” Precedenti denunce hanno avuto successo e i sospettati sono stati condannati a pagare delle multe. I sospettati hanno anche assunto un rappresentate legale per la relazione con l’agenzia e cercare di giungere ad un accordo consensuale, ma“abbiamo seguito i nostri principi e mantenuto il desiderio di non mostrare assolutamente nessuna indulgenza”, sostiene la Big Hit. 


La settimana è stata ricca di avvenimenti, la maggior parte dei quali ha riguardato le classifiche. Ottimo lavoro ARMY! Continuiamo a far arrivare i BTS in cima alle classifiche e a supportarli al massimo. Borahae!


Scritto da: Brianna

Editato da: Dae

Tradotto da: Natasha


ARMY Magazine non possiede i diritti di nessuna delle foto e dei video condivisi su questo blog. Non intendiamo violarne il copyright.


Comments


bottom of page