top of page

PREVIOUSLY ON BTS - 25 APRILE-1 MAGGIO: LE 7 MERAVIGLIE DEI BTS

Nuovo album, nuova collaborazione e il consueto carico di record al quale hanno aggiunto qualche adorabile interazione sui social... i BTS sanno proprio come riempire le vite degli ARMY con contenuti fantastici! Pronti per un'esilarante riepilogo di questa magnifica settimana?


Magnifiche collaborazioni


Questa settimana, IU e SUGA hanno annunciato la loro collaborazione. I due storici artisti da record hanno collaborato per il singolo digitale di IU, Eight, prodotto da e con il featuring di SUGA. L'uscita è prevista per il 6 maggio.

Per quanto riguarda le altre collaborazioni, Lauv, in un'intervista per Apple Music, ha parlato della naturalezza della sua collaborazione coi BTS per il suo album ~how i'm feeling~. Il cantante ha raccontato di aver inviato la canzone Who ai BTS, per sapere se fossero interessati ad unirsi. Come ben sappiamo, sono Jungkook e Jimin a comparire.


Magnifico nuovo album


Nel primo log su YouTube del 2020, RM ha raccontato con nonchalance che i BTS hanno cominciato a lavorare sul nuovo album. Con l'avanzare delle settimane, ci è stato detto che si tratterà di un processo molto dettagliato, nel quale ogni membro sarà a capo di un ambito. Nel suo log di qualche giorno dopo, Jimin ci ha detto che sarà il project manager dell'album. Siamo più che certi che Park Jimin sarà un manager spettacolare!


Magnifiche apparizioni


È sempre divertente vedere come i BTS siano diventati parte della cultura pop. Questa settimana sono stati menzionati in due show di Netflix molto diversi tra loro: prima nel drama adolescenziale "Never Have I Ever" e poi nel documentario scientifico "Absurd Plant". Altro segno di quanto siano importanti è l'apparizione delle bambole BTS nel nuovo video, realizzato dai fan, della canzone Boyfriend di Selena Gomez.


Magnifici ambasciatori


Fedeli alla loro reputazione di "Brand Ambassadors Kings" -che si tratti di vendere vitamine, prodotti per la cura della pelle o cellulari- i BTS hanno rilasciato una pubblicità leggera e divertente per la poltrona massaggiante BODYFRIEND, intitolata "BODY Duty Precious". Inoltre, continuando la campagna per il cambiamento climatico insieme a Hyundai, per la #DarkSelfieChallenge sono state pubblicate delle impressionanti foto dei membri, realizzate per celebrare la Giornata della Terra.


Magnifiche connessioni


Attraverso "Connect, BTS" i ragazzi sono riusciti a finanziare il primo volo sostenibile della storia, quando "FLY WITH AEROCENE PACHA" ha volato per un'ora e mezza. Questo traguardo straordinario è in linea con la missione dei BTS, ossia di avere un impatto positivo e radicale sul mondo.


I ragazzi hanno anche rilasciato il trailer per la serie-documentario "Break The Silence". La serie sottolinea il loro viaggio, sul palco e fuori, durante il tour "Love Yourself - Speak Yourself".


Magnifici record



I BTS hanno nuovamente fatto la storia nelle classifiche del Regno Unito con MOTS: 7, diventato un album BRIT Certified Silver. Questa settimana la classifica sudcoreana Gaon Chart ha annunciato che MOTS: 7 è nella Top 100 degli album venduti nel 2020, con più di 4 milioni di vendite. Ha anche raccontato che nel 2020 i BTS hanno venduto più di 300 mila tra vecchi album e che ON ha guadagnato 200 milioni di punti digitali.


Con 122 milioni di album venduti in totale, la trilogia "Love Yourself" è il progetto più venduto nella storia di un artista coreano. Euphoria, il singolo di Jungkook, è il lato b solista più venduto dei BTS. Lie, Serendipity e Filter di Jimin danno ottimi risultati su Spotify, ognuna delle tracce ha infatti accumulato tra i 40 e i 150 milioni di stream.


Che i BTS diano risultati eccellenti su Spotify non è una novità. Mikrokosmos ha raggiunto i 100 milioni di stream, rendendo i BTS il primo gruppo ad avere 30 canzoni con oltre 100 milioni di stream sulla piattaforma. Considerato che i ragazzi vi contano 18 milioni di follower, si tratta di un record straordinario. Per quanto riguarda i solisti, j-hope è diventato il primo solista k-pop a raggiungere 3 milioni di follower.


Su YouTube, IDOL e MIC DROP hanno raggiunto le 650 milioni di visualizzazioni. Sono, rispettivamente, la quarta e la quinta canzone ad aver raggiunto questo traguardo. Queste cifre, e il fatto che @bts_bighit Twitter abbia raggiunto i 20 milioni di follower, testimoniano la loro crescita. Non ci sorprende, quindi, che Forbes Korea messo i BTS al primo posto nella Power Celebrity del 2020.


Magnifico ARMY TIME


Foto, vlog su YouTube, VLive, tweet e Weverse sono canali tramite i quali i BTS hanno mantenuto la comunicazione con gli ARMY in questi tempi difficili. Nonostante il MOTS Tour sia stato rimandato e ci sia stato uno spiacevole errore nel design del merchandise, gli ARMY sono molto grati ai ragazzi per tutte queste interazioni.


Nel suo primo log su YouTube di circa un'ora, SUGA ha condiviso con gli ARMY la sua recente passione per la pittura. Come se non bastasse, il giorno prima aveva anche annunciato che DJ SUGA's Honey FM 06.13 sarebbe tornato su VLive. Quello stesso giorno, gli ARMY hanno ricevuto una chicca: una Bangtan Bomb sulla preparazione, presenza, vittoria e performance ai MAMA 2019. 24 ore dopo, Jimin, Jin e SUGA si sono divertiti a giocare a Just Dance su VLive. Inutile dire che questo ha dato vita a momenti divertenti, meme e scene virale


Più tardi questa settimana è uscito il log di j-hope, un atteso "Hope On The Street". j-hope non ha deluso, infatti la live è valsa tutta l'attesa. Da qualche altra parte, online, V ha raccontato di stare creando nuova musica per un futuro mixtape. Dopo tutto questo, le altre interazioni su Weibo, Twitter e Weverse sono state la ciliegina sulla magnifica torta di contenuti della settimana. Cosa che rende RM, Jin, SUGA, j-hope, Jimin, V e Jungkook "Le vere 7 meraviglie dei BTS".


Scritto da: Lee

Editato da: Hel.B

Tradotto da: Monica

Traduzione editata da: Nas e adeat


ARMY Magazine non detiene i diritti di nessuna delle foto e dei video presenti sul nostro blog. Non intendiamo violarne i copyright.


Comments


bottom of page