top of page

Gli stili dei video musicali di Layover di V

V racconta la storia del suo album di debutto, Layover, attraverso cinque video musicali con trame interconnesse. Il produttore e direttore creativo, Min Heejin (CEO anche di ADOR), è anche il motore dietro le colleghe artiste NewJeans della HYBE, e ha utilizzato tecniche di narrazione simili anche per loro.


In aggiunta al contributo di Heejin, i video incapsulano perfettamente l’essenza di V e mostrano accenni di influenza da parte dei BTS. In un’intervista con Rolling Stone, V ammette che l’era “The Most Beautiful Moment in Life” dei BTS ha contribuito alla sua visione di Layover. Quell'era della carriera del gruppo descrive le difficoltà dei giovani e include diversi video musicali interconnessi da una trama unica. Allo stesso modo, i video di Layover riflettono l’adolescenza, le difficoltà amorose e la solitudine.


Love Me Again


I video di Layover sono stati girati in Spagna, e in particolare Love Me Again è stato girato nelle splendide Grotte di Drach. Lo scenario semplice e vintage si mescola con l'atmosfera di V che canta da solo con solo televisori a tubi catodici e un vecchio microfono come compagnia. Nonostante l'ambiente mozzafiato, V rimane il focus principale mentre esprime il suo desiderio per un amore perduto. V indossa due abiti luccicanti, il che implica che fa karaoke da solo in più occasioni. Canta per far fronte al dolore e imparare ad esprimere le parole che vuole trasmettere al suo ex amore. Se gli viene data la possibilità, vuole che lo si ami di nuovo.


Rainy Days


All’inizio, nella parte strumentale di Rainy Days, appare una frase che riassume il video: “Quando ascolti con molta attenzione, i loop vanno da soli”. Il tempo si distorce e la mente di V si agita mentre aspetta un messaggio da qualcuno di irraggiungibile.


V appare solo, con solo il suo cane. Inizialmente, molti spettatori pensavano che il cane fosse il vero cane di V, Yeontan. In una live di  Weverse, V ha rivelato che Yeontan non poteva andare in Spagna, quindi per interpretarlo è stato selezionato un cane dall'aspetto simile chiamato Rocky.


Dopo un periodo di sconfitta, il video passa a V che sonnecchia e si immagina come uno scultore, distraendosi con l'arte.


Alla fine di Rainy Days, V dorme sulla stessa sedia su cui si trovava prima che il suo sogno iniziasse, mentre le prime scene del video vengono riprodotte alla televisione. Anche se V tenta di sfuggire al suo cuore spezzato, si sveglia provando la stessa disperazione che aveva provato all'inizio, mentre i loop nella sua testa continuano a girare.


Slow Dancing


La trama più complessa di Layover, Slow Dancing, ha molti livelli. La maggior parte del video mostra V che trascorre del tempo con gli amici su un'isola misteriosa. Tuttavia, ci sono dettagli peculiari sull'isola e su tutti coloro che vi abitano. 


Ad esempio, nella scena iniziale, tutti hanno dei punti luminosi addosso mentre nuotano. Inoltre, le immagini di Yeontan sono nascoste nel paesaggio dell’isola. Il dettaglio rivelatore più interessante è stata la foto di gruppo di V con i suoi amici, che mostrava solo V quando sviluppata.


Viene presto rivelato che V è uno scienziato che costruisce un mondo immaginario. Similmente al video di Rainy Days, V fugge dalla sua realtà nel tentativo di lenire la sua solitudine. Questo è il suo modo di provare il conforto della compagnia, che sembra aver perso.


Blue


In Blue, V si affretta a incontrare una persona sconosciuta. I capelli più lunghi di V e la natura in bianco e nero di questo video alludono a un flashback. Questo video risale a quando V cerca di riparare la sua relazione.


L’ultimo elemento di collegamento di questa relazione è Yeontan, che gli spettatori scopriranno in seguito essere il motivo della visita di V in un appartamento misterioso. Sembra che da quando la sua relazione è finita, i due non possono più prendersi cura del loro cane in pace. Alla fine, una donna, apparentemente l'ex amante, restituisce Yeontan a V in un parco senza dirgli nulla. Questa fredda rottura rimanda all'atmosfera nei primi tre video.


For Us


L'ultima traccia della serie è For Us, che mostra filmati dietro le quinte dei video musicali precedenti e alcune scene che erano state tagliate. Questo porta lo spettatore fuori dalla trama, rompendo il quarto muro tra V e il pubblico.


Il formato semplice e sobrio di questo video si integra con la serena atmosfera jazz e R&B di For Us, concludendo magnificamente la trama di Layover.


Scritto da: Amaya

Editato da: LJ

Design a cura di: Achan 

Tradotto da: Eleonora

Traduzione editata da: adeat e silvana


ARMY Magazine non possiede nessuna delle foto e dei video condivisi nel nostro blog. Non intendiamo violarne il copyright.


Kommentare


bottom of page