Our Recent Posts

Archive

Tags

  • ARMY MAGAZINE

DIETRO L’IMPETO - DAR FUOCO ALLA PISTA DA BALLO CON SON SUNGDEUK

Intricate, sofisticate, seducenti e dinamiche sono solo poche parole per descrivere le coreografie dei BTS. Sin dal loro debutto, i loro precisi passi di danza, le espressioni audaci, combinati con potenti gesti sul palco, li hanno resi immediatamente il centro dell’attenzione e hanno riempito le loro borse con molti rookie award. Incontriamo la mente dietro quegli eleganti passi di danza: l’unico e solo, signor Son Sungdeuk.


Da zero


In qualità di coreografo interno e ora anche performance director, il signor Son ha lavorato con i BTS fin dall’inizio. Ha aiutato a creare la coreografia di No More Dream, We Are Bulletproof Pt.2, Danger, I Need U e molte altre. Quando non è responsabile della coreografia, funge da supervisore e controlla attentamente le prove di ballo.


Ispirato dal lirismo dei BTS, Son Sungdeuk compone sempre una coreografia che descrive il significato dei testi in modo che il pubblico possa vederlo oltre che ascoltarlo. È solito ascoltare la canzone un milione di volte, studiandone il beat, il ritmo e la melodia fino a quando non riesce a cogliere la sensazione, le vibes e il significato dietro di essa prima di tradurla in un’intera performance. In qualità di performance director, è responsabile non solo della coreografia, ma anche dell’intero atto scenico, comprese le espressioni e le formazioni degli artisti. Mentre i BTS guadagnavano costantemente riconoscimenti, nel 2015 Son Sungdeuk è diventato il primo coreografo K-Pop ad tenere un workshop di ballo negli Stati Uniti, in collaborazione con MyMusicTaste. Ha tenuto altri workshop anche in Europa, Asia e Australia.


Duro lavoro + Perseveranza = Crescita


Son Sungdeuk ha ammesso che il successo dei BTS non è avvenuto dall’oggi al domani. Non tutti i membri avevano esperienza nel ballo, ha detto, quindi all’inizio è stata dura. Ma allora, cosa li ha fatti risplendere attraverso le difficoltà e diventare uno dei gruppi più sincronizzati con una potente presenza scenica?


Pratica, pratica, pratica.

Questo è quello che hanno fatto negli ultimi otto anni, guidati dal signor Son.


Il signor Son ha rivelato in una vecchia intervista che le cose che adora del lavorare con i BTS sono la loro dedizione e le loro ambizioni. I ragazzi facevano perfino prove extra per perfezionare le loro esibizioni e ballavano per più di 10 ore al giorno. Il signor Son ha anche rivelato che il loro atteggiamento durante e dopo le prove era completamente opposto. Mentre normalmente sono soliti essere frizzanti e sfacciati, durante le prove l’atmosfera è sempre seria, intensa e rigorosa.


Molti ARMY hanno anche notato cambiamenti significativi nelle coreografie dei BTS nel corso degli anni. Nella recente video reaction di Lee Hyun a Butter con Son Sungdeuk e Pdogg (produttore, cantautore e compositore interno di HYBE), il performance director ha confermato che le vecchie coreografie si concentravano principalmente sulla loro sincronizzazione, mentre man mano che i BTS sono cresciuti ed hanno iniziato ad acquisire più esperienza, hanno sviluppato un innegabile carisma e fascino individuale. “La coreografia è davvero ben salda quando è necessario, ma può anche mostrare il loro fascino individuale. È così che è nata questa straordinaria coreografia”, ha affermato.


Ottenendo riconoscimento


Per il suo impatto e la sua creatività nel costruire performance superbe, il signor Son riceve un ingente stipendio, persino più alto di alcuni amministratori delegati delle principali agenzie di intrattenimento K-Pop conosciute come “Big 3”. Nel 2021 è stato confermato che il suo stipendio ha raggiunto i 554 milioni di won (circa 404.000 euro).


Ha anche ricevuto molti premi negli ultimi anni, tra cui “Best Performance Director” agli Asia Artist Awards 2018, “Best Choreographer of the Year” ai Mnet Asian Music Awards 2018, “Style of the Year - Choreography” ai Gaon Chart Music Awards 2019 e “Favorite Music Choreography - Dynamite” agli iHeartRadio Music Awards 2021.


Sebbene i BTS collaborino anche con altri coreografi internazionali, lo stile caratteristico di Son Sungdeuk rimarrà sempre l’attrazione principale nelle loro esibizioni. Con la popolarità alle stelle dei BTS, possiamo aspettarci performance ancora più eleganti in futuro. Da’ fuoco alla pista da ballo, signor Son!



Scritto da: Avi

Editato da: ren

Design a cura di: achan

Tradotto da: silvana

Traduzione editata da: adeat ed Eleonora


ARMY Magazine non detiene i diritti di nessuna delle foto e dei video presenti sul nostro blog. Non intendiamo violarne i copyright.