top of page

Beyond The Story Parte 1: Perché siamo i BTS

Ci sono svariati media che vogliono avere il controllo della narrativa che circonda i BTS: perché sono chi sono e se il loro successo sia stato studiato o se possa essere replicato. Dopo dieci anni di congetture, i BTS hanno pubblicato un libro che documenta le verità della propria carriera.


La biografia ufficiale Beyond the Story: Il racconto di 10 dieci anni di BTS è stata rilasciata il 9 luglio 2023 in onore del decimo anniversario degli ARMY. Il libro è stato tradotto in 23 lingue in modo da raggiungere fan da tutto il mondo. Myeongseok Kang è l’autore e la nostra guida all’interno della storia che si cela dietro il nome “BTS”.


La maggior parte degli ARMY conosce la storia dei BTS come le proprie tasche, ma ci sono aspetti di cui non siamo a conoscenza. Persino per le storie che conosciamo, ora i BTS ci offrono una nuova prospettiva, con più informazioni sui loro sentimenti e le sfide su cui abbiamo solo potuto ipotizzare prima.


Il libro contiene sette capitoli con sottosezioni e la storia narrata da Kang è colma di interviste ai BTS.


Capitolo 1: SEOUL


Il libro inizia raccontandoci come ogni membro si è unito all’allora Big Hit Entertainment, e come ognuno di loro si è adattato alla vita in dormitorio e al vivere l’uno al fianco dell’altro.


Il capitolo evidenzia quanto sia stata difficile la strada verso il debutto e come agli inizi i BTS non avessero il legame di fratellanza che hanno ora. Ciononostante, si sono uniti per creare una sinergia senza rivali.


Kang presenta una collisione di visioni in quanto ogni membro proviene da realtà diverse e ognuno ha aspettato il debutto per un periodo di tempo diverso dall’altro. Non condividevano la stessa visione su come fare le cose. Eppure, nonostante le differenze, si sono avvicinati e hanno imparato a rispettarsi e ad ammirarsi l’un l’altro. Non erano affatto la famiglia che sono ora, ma si è trattato dell’inizio di un qualcosa di bellissimo.


Capitolo 2: PERCHÉ ESISTIAMO


Come affrontereste le avversità? Per i Bangtan si è trattato di pura determinazione e amore per la propria musica. Il secondo capitolo si concentra sul viaggio dei BTS durante i loro primi quattro album. Hanno parlato con sincerità dei momenti in cui hanno pensato di aver fallito e di come si sono sentiti come degli emarginati.


Le persone che li circondavano li sminuivano e sottovalutavano il loro talento. Ad ogni modo, ogni insulto, sebbene doloroso, li ha riempiti con determinazione per dimostrare al mondo che aveva torto. Ora si sentono molto in pace con questa parte del passato, ma durante i loro primi anni è stata una strada difficile da percorrere.


In modo da mantenere la propria identità musicale, hanno infranto canoni: i BTS si focalizzano sull’hip-hop, un qualcosa che per il mondo idol di allora non era ben accetto. Ciononostante, i BTS sono stati in grado di continuare a testa alta con la propria visione, che è stata fondamentale nel raggiungimento del loro successo.


Sebbene i loro primi album erano, come li ha descritti RM, momenti di “dolce, amaro, dolce, di sé amaro”, contengono la musica che ha formato la loro identità; non soltanto perché stavano dimostrando cosa potevano produrre, ma perché le avversità affrontate durante quel periodo glì hanno dato forza per il loro futuro.


Capitolo 3: AMORE, ODIO, ARMY


Il terzo capitolo riguarda la serie The Most Beautiful Moment in Life. Dopo un inizio difficile, la trilogia è stata il punto di svolta della loro carriera, sebbene loro ne fossero ignari. Tutto ciò che sapevano era che volevano andare avanti con più imponenza di prima.


Sentivano il peso della possibilità di dover lasciare l’industria a causa di queste difficoltà. Eppure questi sentimenti sono diventati il catalizzatore di fantastici testi e performance mai viste prima d’allora.


I BTS erano in un territorio nuovo: hanno introdotto temi pesanti nei loro video musicali, creato personaggi in un universo cinematografico e parlato onestamente riguardo i periodi difficili. I rischi che hanno corso in questo periodo hanno determinato la loro innegabile identità in qualità di trendsetter e come gruppo che non si tira indietro.


Questa tenacia e il loro amore per la musica sono stati i punti fondamentali sul perché i BTS hanno attirato ARMY da tutto il mondo. Sebbene abbia avuto un piccolo inizio, il legame che si è creato è indistruttibile. Ci sono onestà e devozione reciproca ed è così che i BTS e gli ARMY hanno affrontato anni di bullismo e angherie.


Questa sezione ha mostrato come, non importa quanto gli altri vogliano abbatterli, i BTS continueranno a volare sempre più in alto con gli ARMY al loro fianco.


Questo libro ha “sbloccato” un ulteriore livello di fiducia tra i BTS e gli ARMY, rafforzando il loro legame. Nel mentre che approfondiamo il libro, speriamo che gli ARMY possano gioire del meraviglioso fatto che i BTS si stiano aprendo a noi ancora una volta.


Grazie per esservi uniti a noi in questa lettura del libro. Al prossimo blog!


Scritto da: Lizette

Editato da: Ren

Design a cura di: Achan

Tradotto da: adeat

Traduzione editata da: Eleonora e Silvana


ARMY Magazine non possiede nessuna delle foto e dei video condivisi nel nostro blog. Non intendiamo violarne il copyright.

Comments


bottom of page